Accettazione delle condizioni generali di vendita

Definizioni

Nelle presenti condizioni generali di vendita (le “Condizioni Generali�?), i termini non altrimenti definiti avranno ilsignificato loro attribuito di seguito:

Cliente�? significa qualsiasi persona, abbia essa terminato o meno la procedura di registrazione, che navighi all'interno del Sito, ivi incluso chi agisce come Cliente Guest oCliente Registrato, sia esso Cliente Consumatore o Cliente Professionista.

Cliente Consumatore�? significa la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta,così come definito sub articolo 3, lett. a), del Codice del Consumo.

Cliente Professionista�? significa la persona fisica o giuridica che agisce nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale ovvero un suo intermediario, così come definito sub articolo 3, lett. c), del Codice del Consumo.

Cliente Registrato�? significa l'utente che ha ultimato con successo la procedura di registrazione al Sito, che ha scelto ilproprio nickname e la propria password per poter accedere, tra gli altri, alla apposita sezione riservata ai Clienti Registrati. Il Cliente Registrato ha facoltà di navigare all'interno del Sito e di utilizzare tutti i Servizi di volta in volta disponibili sul Sito.

Cliente Guest�? significa l’utente che ha la facoltà di navigare sul Sito, utilizzare le funzionalità messe a disposizione della generalità dei Clienti, senza dover procedere alla registrazione al Sito e senza poter, di conseguenza, usufruire dei Servizi.

Codice del Consumo�? significa il D. Lgs. 6 settembre 2005, n. 206.

Contenuto�? significa tutte le informazioni, i video, le immagini, i suoni, la musica, le fotografie, i software, le newsletters (recanti notizie utili mirate alla fruizione del Servizio e da intendersi, per ciò, parte integrante di questo), le animazioni, i database, il design e i contenuti, i marchi, il logo, le soluzioni tecniche adottate, le realizzazioni grafiche, il look&feel, la struttura e ogni altra parte già realizzata o da realizzare, siano essi registrati o meno, coperti o meno da copyright o legalmente protetti, pubblicati sul Sito ovvero qualunque altro materiale (in qualunque forma) o servizio che siano resi

disponibili attraverso il Sito ovvero da Divvi Elettronica Clienti, ivi incluse le schede informative relative a Prodotti o Servizi, immagini o descrizioni relative a Prodotti o Servizi nonché marchi o loghi di terzi che siano produttori o fornitori dei Prodotti o Servizi.

Contratto�? significa, congiuntamente, le presenti Condizioni Generali di Vendita (ivi incluso qualsiasi documento  richiamato nelle presenti Condizioni Generali), qualsiasi ulteriore condizione pubblicata sul Sito, le ulteriori regole,  direttive, codici di comportamento e/o istruzioni presenti sulle schede dei singoli Prodotti o, comunque, pubblicate sul Sito nonché qualsiasi formulario di registrazione o Ordine di Acquisto emesso dal Cliente e accettato da Divvi Elettronica sas.

Giorno Lavorativo�? significa ciascun giorno di calendario ad eccezione del sabato, della domenica e degli altri giorni in cui gli enti creditizi che operano sulla piazza di Napoli non sono, di regola, aperti al pubblico per lo svolgimento della loro normale attività;

Divvielettronica�? significa il negozio di vendite on-line, pubblicato sul Sito, denominato “Divvielettronica�? e gestito da Divvi Eelettronica s.a.s.

Ordine di Acquisto�?: significa l’ordine per l’acquisto di Prodotti o Servizi emesso dal Cliente, in conformità alla procedura d’acquisto di cui all’articolo 4 che segue.

Prodotto�? significa ogni prodotto messo in vendita da Divvi Elettronica sul Sito.

Divvi Elettronica�? significa DIvvi Elettronica S.A.S., società accomandita semplice di Fabio D’Afflitto, con sede legale in Via Benedetto Brin 21c/d Napoli ,

iscritta al Registro delle Imprese di Napoli, Codice Fiscale e Partita IVA n. 05502780637.

Sito�? significa, il sito Internet www.divvielettronica.it

Le presenti Condizioni Generali di Vendita hanno per oggetto l'acquisto di prodotti Divvi Elettronica effettuato a distanza tramite rete telematica sul sito www.divvielettronica.it, appartenente a Divvi Elettronica sas, con sede a Napoli, Via Benedetto Brin 21 c/d. Ogni operazione di acquisto sarà regolata dalle disposizioni di cui al DLgs. 185/99, DLgs. 206/05; le informazioni dirette alla conclusione del contratto saranno sottoposte all'art. 12 del DLgs. 70/03 e, per quanto concerne la tutela della riservatezza, sarà sottoposta alla normativa di cui al DLgs. 196/03.

I contratti di vendita dei prodotti sul sito www.divvielettronica.it , si considerano conclusi al momento in cui perviene l'ordine di acquisto effettuato dal cliente a Divvi Elettronica e quest’ultimo lo accetta. Divvi Elettronica sas invierà tempestivamente al cliente ricevuta dell'ordine di acquisto effettuato dal cliente.

Il cliente, con l'invio telematico del proprio ordine d'acquisto, dichiara di aver preso visione e di aver accettato le presenti condizioni generali di contratto e si obbliga ad osservarle e rispettarle nei suoi rapporti con Divvi Elettronica.

Divvi Elettronica sas ai sensi dell’art. 13 del DLgs 196/2003 informa che i dati personali anagrafici e fiscali acquisiti anche verbalmente in riferimento ai rapporti commerciali instaurati, forniti direttamente dagli interessati, ovvero diversamente acquisiti nell’ambito dell’attività della società, foreranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa richiamata, compresi gli obblighi di riservatezza da questi previsti

In relazione ai predetti potranno essere esercitati i diritti di cui all’articolo 7 DLgs. 196/2003.

Il Cliente è tenuto, prima di inoltrare il proprio ordine d'acquisto, a leggere accuratamente le presenti condizioni generali di vendita. L'inoltro dell'ordine di acquisto implica la loro integrale conoscenza e la loro accettazione.

Il Cliente è tenuto, infine, una volta conclusa la procedura d'acquisto on-line, a stampare e conservare le presenti condizioni generali di vendita, già visionate ed accettate durante la fase di conclusione del contratto.

Il contratto stipulato tra Divvi Elettronica ed il Cliente deve intendersi concluso con l'accettazione, anche solo parziale,dell'ordine da parte di Divvi Elettronica Tale accettazione si ritiene tacita, se non altrimenti comunicato con qualsiasi modalitàal Cliente. Effettuando un ordine nelle varie modalità previste, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni alui fornite durante la procedura d'acquisto, e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento di seguito Se il Cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attivitàprofessionale), una volta conclusa la procedura d'acquisto online, provvederà a stampare o salvare copia elettronica ecomunque conservare le presenti condizioni generali di vendita, nel rispetto di quanto previsto dagli artt. 3 e 4 del Dlgs185/1999 sulle vendite a distanza.

Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale

Modalità di acquisto

Ambito territoriale: Divvielettronica accetta ordini da tutto il territorio ITALIANO

Il Cliente può acquistare solo i prodotti presenti nel catalogo elettronico di Divvi Elettronica al momento dell'inoltro dell'ordine e visionabili on line all'indirizzo http://www.divvielettronica.it, così come descritti nelle relative schede informative. Resta inteso che l'immagine a corredo della scheda descrittiva di un prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche ma differire per colore, dimensioni, prodotti accessori presenti in figura. Tutte le intendersi come semplice materiale informativo generico, non riferibile alle reali caratteristiche di un singolo prodotto.

Prima dell'inoltro dell'ordine di acquisto viene riepilogato il costo unitario di ogni prodotto prescelto, il costo complessivo in caso di acquisto di più prodotti e le relative spese di consegna.
Una volta inoltrato l'ordine di acquisto, il cliente riceverà da Divvi Elettronica sas un messaggio di posta elettronica attestante conferma di avvenuta ricezione dell'ordine di acquisto e contenente le informazioni relative alle caratteristiche principali del bene acquistato, l'indicazione dettagliata del prezzo, dei costi di consegna, dei tributi applicabili e dei mezzi di pagamento e contenente un rinvio alle condizioni generali di contratto e alle informazioni circa l'esistenza del diritto di recesso, alle condizioni e alle modalità del suo esercizio visualizzate sul sito. A seguito dell'approvazione del Decreto Legge 4 luglio 2006 n. 223 "manovra bis" Art. 37 commi 8 e 9, convertito con la Legge 248 del 4 agosto 2006, entrata in vigore il 12 agosto 2006, con cui viene ripristinato l'obbligo di comunicazione dell'elenco clienti e fornitori in caso di emissione fattura, e del Decreto Legge 78 del 31 maggio 2010 convertito in Legge 122 del 30 luglio 2010, impone la necessità di richiedere ai clienti di comunicare PARTITA IVA e/o CODICE FISCALE negli appositi campi presenti sul sito.

La corretta ricezione dell'ordine è confermata da Divvi Elettronica mediante una risposta via e-mail, inviata all'indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. Tale messaggio di conferma riporterà Data e Ora di esecuzione dell'ordine e un 'Numero Ordine Cliente', da utilizzarsi in ogni ulteriore comunicazione con  Divvi Elettronica. Il messaggio ripropone tutti i dati inseriti dal Cliente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni, secondo le modalità descritte in questo documento.

Nel caso di mancata accettazione dell'ordine, Divvi Elettronica garantisce tempestiva comunicazione al Cliente.

In caso di acquisto in Contrassegno (previsto un supplemento), il pagamento dovrà essere eseguito esclusivamente con denaro contante o altre modalità secondo previi accordi.

In caso di pagamento tramite Bonifico Bancario Anticipato, quanto ordinato dal Cliente verrà mantenuto impegnato fino al ricevimento della prova di avvenuto bonifico, da inviarsi a Divvi Elettronica (via fax o e-mail) entro e non oltre 3 giorni lavorativi dalla data di accettazione dell'ordine. L'invio di quanto ordinato avverrà solo all'atto dell'effettivo accredito della somma dovuta sul c/c di Divvi Elettronica che dovrà avvenire entro 7 giorni lavorativi dalla data di accettazione dell'ordine.

Oltrepassate tali scadenze, l'ordine verrà ritenuto automaticamente annullato.

La causale del bonifico bancario dovrà riportare:

• il numero di riferimento dell'ordine;

• la data di effettuazione dell'ordine;

• nome e cognome dell'intestatario dell'ordine.

In caso di pagamento tramite carta di credito, egli può avvalersi della procedura di pagamento con PayPal, idonea ad assicurare la riservatezza dei dati forniti dai clienti. Per ogni informazione e ulteriori Accordi Legali si rimanda il Cliente a consultare il sito www.paypal.com

Modalità di spedizione e consegna della merce

Divvi Elettronica può accettare ordini con consegna in tutta Italia.

Per ogni ordine effettuato Divvi Elettronica emette fattura del materiale spedito, inviandola tramite e-mail all'intestatario dell'ordine, ai sensi dell'art 14 D.P.R. 445/2000 e DL 52/2004 o allegandola alla spedizione. Per l'emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all'atto dell'ordine. Nessuna variazione in fattura sarà possibile, dopo l'emissione della Le spese di consegna sono a carico del Cliente. Il pagamento della merce da parte del Cliente avverrà utilizzando la modalità scelta all'atto dell'ordine. Nulla è dovuto in più dal Cliente rispetto al totale dell'ordine.

Nessuna responsabilità può essere imputata a Divvi Elettronica in caso di ritardo nell'evasione dell'ordine o nella consegna di quanto ordinato.

Salvo esplicita indicazione da parte del nostro Servizio Clienti, la consegna si intende a piano strada. Al momento della

consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare:

• che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto anticipato via e-mail;

• che l'imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura (nastro

adesivo o reggette metalliche).

In caso di dubbio (consigliabile in tutti i casi) il cliente è tenuto ad accettare la spedizione con la clausola di riserva, apponendo accanto la firma la dicitura “ACCETTO LA SPEDIZIONE CON RISERVA�?.Eventuali danni o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati al corriere che effettua la consegna. Una volta firmato il

documento del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato. Eventuali problemi inerenti l'integrità fisica, la corrispondenza o la completezza dei prodotti ricevuti devono essere segnalati entro 7 giorni dalla avvenuta consegna, secondo le modalità previste nel presente documento.

Nel caso di mancato ritiro entro 5 giorni lavorativi del materiale presente in giacenza presso i magazzini del corriere a causa di reiterata impossibilità di consegna al recapito indicato dal Cliente all'atto dell'ordine, l'ordine verrà automaticamente annullato. (potrebbero esserci addebiti di spedizione al cliente).

 Divvi Elettronica garantisce la consegna del bene entro 15 (quindici) giorni lavorativi a partire dalla data di ricezione della conferma dell’ avvenuta transazione.

Chi può e come attivare il recesso

Il diritto di recesso è regolato ai sensi di legge se il cliente-consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero non effettua l’acquisto indicando nel modulo d’ordine un riferimento di Partita Iva) ha diritto di recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo. 

Nota Bene: Non possono esercitare il diritto di recesso i clienti che acquistano con Partita IVA

Modalità di recesso

Il diritto di recesso è comunque sottoposto alle seguenti condizioni (Articolo 67 del Codice del Consumo):

• Qualora sia avvenuta la consegna del bene il consumatore è tenuto a restituirlo o a metterlo a disposizione del professionista o della persona da questi designata, secondo le modalità ed i tempi previsti dal contratto. Il termine per la restituzione del bene non può comunque essere inferiore a dieci giorni lavorativi decorrenti dalla data del ricevimento del bene. 

Per i contratti riguardanti la vendita di beni, qualora vi sia stata la consegna della merce, la sostanziale integrità del bene da restituire è condizione essenziale per l’esercizio del diritto di recesso. È comunque sufficiente che il bene sia restituito in normale stato di conservazione, in quanto sia stato custodito ed eventualmente adoperato con l’uso della normale diligenza.

Le sole spese dovute dal consumatore per l’esercizio del diritto di recesso a norma del presente articolo sono le spese dirette di restituzione del bene al mittente, ove espressamente previsto dal contratto.

Se il diritto di recesso è esercitato dal consumatore conformemente alle disposizioni della presente sezione, il professionista è tenuto al rimborso delle somme versate dal consumatore, ivi comprese le somme versate a titolo di caparra. Il rimborso deve avvenire gratuitamente, nel minor tempo possibile e in ogni caso entro trenta giorni dalla data in cui il professionista è venuto a conoscenza dell’esercizio del diritto di recesso da parte del consumatore. Le somme si intendono rimborsate nei termini qualora vengano effettivamente restituite, spedite o riaccreditate con valuta non posteriore alla scadenza del termine precedentemente indicato.

Nell’ipotesi in cui il pagamento sia stato effettuato per mezzo di effetti cambiari, qualora questi non siano stati ancora presentati all’incasso, deve procedersi alla loro restituzione. È nulla qualsiasi clausola che preveda limitazioni al rimborso nei confronti del consumatore delle somme versate in conseguenza dell’esercizio del diritto di recesso.

Qualora il prezzo di un bene o di un servizio, oggetto di un contratto di cui al presente titolo, sia interamente o parzialmente coperto da un credito concesso al consumatore, dal professionista ovvero da terzi in base ad un accordo tra questi e il professionista, il contratto di credito si intende risolto di diritto, senza alcuna penalità, nel caso in cui il consumatore eserciti il diritto di recesso conformemente alle disposizioni di cui al presente articolo. È fatto obbligo al professionista di comunicare al terzo concedente il credito l’avvenuto esercizio del diritto di recesso da parte del consumatore. Le somme

eventualmente versate dal terzo che ha concesso il credito a pagamento del bene o del servizio fino al momento in cui ha conoscenza dell’avvenuto esercizio del diritto di recesso da parte del consumatore sono rimborsate al terzo dal professionista, senza alcuna penalità, fatta salva la corresponsione degli interessi legali maturati.

Quando decade il diritto di recesso (Articolo 55 del Codice del Consumo)

Salvo diverso accordo tra le parti, il consumatore non può esercitare il diritto di recesso previsto agli articoli 64 e seguenti nei casi:

• di fornitura di servizi la cui esecuzione sia iniziata, con l’accordo del consumatore, prima della scadenza del termine previsto dall’articolo 64, comma 1;

• di fornitura di beni o servizi il cui prezzo è legato a fluttuazioni dei tassi del mercato finanziario che il professionista non è in grado di controllare;

• di fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati o che, per loro natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente;

• di fornitura di prodotti audiovisivi o di software informatici sigillati, aperti dal consumatore;

Per maggiori informazioni e' possibile consultare il testo di legge disponibile sul Ministero dello Sviluppo Economico.

Garanzie

Tutti i prodotti venduti da Divvi Elettronica sono coperti dalla garanzia convenzionale del produttore e dalla garanzia di 24 mesi per i difetti di conformità, ai sensi del DL 24/02. Per fruire dell'assistenza in garanzia, il Cliente dovrà conservare la fattura (o il DDT) che riceverà via e-mail in formato elettronico PDF o in cartaceo. La garanzia convenzionale del produttore viene fornita secondo le modalità illustrate nella documentazione presente all'interno della confezione del prodotto. Se, a seguito di intervento da parte di un Centro Assistenza Autorizzato, il difetto dovesse risultare non coperto dalla garanzia convenzionale del produttore, al Cliente saranno addebitati gli eventuali costi di verifica e ripristino richiesti dall'Assistenza Autorizzata, nonché i costi di trasporto, se sostenuti da Divvielettronica.

La garanzia di 24 mesi ai sensi del DL 24/02 si applica al prodotto che presenti un difetto di conformità, purché il prodotto stesso sia utilizzato correttamente, nel rispetto della sua destinazione d'uso e di quanto previsto nella documentazione tecnica llegata. Tale garanzia è riservata al Consumatore privato (persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero effettua l'acquisto senza indicare nel modulo d'ordine un riferimento di Partita IVA). In caso di difetto di conformità, Divvi Elettronica provvede, senza spese per il Cliente, al ripristino della conformità del prodotto mediante riparazione/sostituzione o alla riduzione del prezzo, fino alla risoluzione del contratto. Se, a seguito di intervento da parte di un Centro Assistenza Autorizzato, il vizio non dovesse risultare un difetto di conformità ai sensi del DL 24/02, al Cliente saranno addebitati gli eventuali costi di verifica e ripristino richiesti dall'Assistenza Autorizzata, nonché i costi di trasporto se sostenuti da Divvi Elettronica

La presente garanzia non copre: danni accidentali o danni susseguenti a smarrimenti , mancato utilizzo del prodotto, danni causati da perdita di informazioni, memorizzate dal cliente in qualsiasi forma; i costi per interventi di manutenzione e o pulizia così come consigliato nei manuali d’uso che accompagnano il prodotto; tubi CRT o pannelli LCD che evidenziano fondo immagine “stampata�? risultante dalla riproduzione sullo schermo di immagini fisse continuative in zone delineate. Inoltre Divvi Eelettronica declina ogni responsabilità per eventuali danni che possano, direttamente od indirettamente, derivare a

persone, cose od animali in conseguenza della mancata osservazione delle prescrizioni indicate nell’apposito libretto operativo e concernenti, specialmente, le avvertenze in tema di installazione, uso e manutenzione dell’apparecchio.

La garanzia NON SI APPLICA ai danni provocati da incuria, uso ed installazione errati e non conformi alle avvertenze ed indicazioni riportate sul manuale d’istruzione o di istallazione, da cattivo uso, da maltrattamento, da deterioramento, da fulmini, fenomeni atmosferici, sovratensioni e sovracorrenti, insufficiente od irregolare alimentazione elettrica, danni intervenuti durante lo stoccaggio nel punto vendita od il trasporto del prodotto dal punto vendita al cliente, all’adattamento o alla modifica, ne’ ai danni provocati da un uso scorretto o in contraddizione con le misure tecniche e/o di sicurezza richieste nel Paese in cui viene utilizzato l’apparecchio.

Le sostituzioni in caso di DOA (Dead On Arrival: prodotto non funzionante alla consegna) avvengono solo se  espressamente previste dal produttore. I tempi di sostituzione o eventuale riparazione del prodotto dipendono esclusivamente dalle politiche del produttore.

Nel caso in cui, per qualsiasi ragione, non fosse in grado di rendere al proprio cliente un prodotto in garanzia (ripristinato o sostituito), Divvi Elettronica potrà procedere a propria discrezione alla restituzione dell'intero importo pagato oppure alla sua sostituzione con un prodotto di caratteristiche pari o superiori. Nessun danno può essere richiesto a Divvi Elettronica per eventuali ritardi nell'effettuazione di riparazioni o sostituzioni.

Nei casi in cui l'applicazione delle garanzie preveda la restituzione del prodotto, il bene dovrà essere restituito dal Cliente nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, cavi, ecc); per limitare danneggiamenti alla confezione originale, raccomandiamo, quando possibile, di inserirla in una seconda scatola; va evitata in tutti i casi l'apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto.

Reclami

Per ogni eventuale reclamo o chiarimento, il cliente dovrà contattare il numero 081 7340441 o l'indirizzo di e-mail  info@divvielettronica.itoppure dovrà essere rivolto a Divvi Elettronica s.a.s Ufficio Reclami - Via Benedetto Brin 21 c/d, 80142 Napoli, (NA) o all'indirizzo mail *[info@divvielettronica.it]*Tutela dei dati personali - PrivacyIl cliente verrà ricontattato per chiarimenti entro 3 (tre) giorni lavorativi dalla richiesta

I dati personali non verranno utilizzati per l'invio di materiale pubblicitario, promozioni e simili, poiché tale attività dovrà

prevedere il consenso espresso del titolare dei dati per tale finalità. Tale consenso dovrà essere esplicitamente espresso dal

titolare e non potrà essere ritenuto tacitamente concesso. I dati personali verranno utilizzati solo a fine di evadere l'ordine e

non verranno concessi a terzi.

LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

Il presente contratto è regolato dalla legge italiana. La competenza e il foro esclusivo per ogni eventuale azione legale intentata dall’Acquirente ai sensi della presente garanzia o di eventuali ulteriori garanzie legali sarà il Tribunale di Napoli. In caso di vittoria di Divvi Elettronica sas in un’eventuale azione legale, l’attore dovrà rimborsare a Divvi Elettronica sas le spese, comprese le parcelle degli avvocati e le spese del giudizio, sostenute da Divvi Elettronica sas per la propria difesa.